Canali

Marco Scordo

L'ULTIMO PESCATORE DI MONTECARLO

ALLA SCOPERTA DEL PRINCIPATO NASCOSTO

Lifestyle

Tra Casinò, auto di lusso, party esclusivi, persone famose e Formula 1, c'è un tesoro inestimabile che non tutti conoscono. Nella splendida cornice della Costa Azzurra, tra gli yacht più grandi e sfarzosi del Principato di Monaco, c’è un mondo che si nasconde dietro il lato glamour e “by night”, quello di chi si sveglia quando gli altri hanno smesso di festeggiare. Cesare Catania ci porta a conoscere l’ultimo pescatore di Montecarlo, Eric Rinaldi.

Ogni mattina Eric si sveglia alle 4:00 per portare avanti una tradizione di famiglia, quella di una pesca che rifornisce tutto il Principato. Un’attività che compie da giugno fino a settembre. D’inverno, invece, si occupa di pesca con le reti a strascico. “Ho anche una pescheria sul porto – racconta Eric – dalla quale distribuisco il pesce nei ristoranti di Montecarlo, anche al Palazzo dei Principi”. Una b-side di Montecarlo inaspettata, autentica, vera dove si uniscono natura e tecnica.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su