Canali

Michele Monina

THE SHOOTER - MIETTA

LA CANTANTE DI "VATTENE AMORE" SI RIMETTE IN GIOCO

Music

Il ritorno di Mietta 

Mietta è tornata da poco sulla scena con un nuovo singolo, “Milano è dove mi sono persa”. Intervistata da Michele Monina racconta di più sul suo progetto e su come vive il mondo della musica. “All’interno della canzone dico 'Daniela è depressa': si tratta di un gioco di parole – racconta Mietta – perché qualche anno fa ho fatto un disco, 'Daniela è felice', la storia di una ragazza che soffriva di attacchi di panico, e che quindi non poteva esserlo. Ecco oggi io invece sono consapevole, forte e so quali sono i miei limiti”.

Come hai vissuto il nuovo mondo della musica?

Tutto cambia: rispetto a me come donna degli anni ’90, l’evoluzione c’è stata. Tutto cambia, la moda, l’economia e non è nemmeno sbagliato confrontarsi. Credo nelle canzoni, nei mondi musicali, ascolto Mozart come ascolto Beyonce. Noi artisti da giovani avevamo un passato importate, delle belle cose ma, nonostante questo, anche allora c’è stato un cambiamento pazzesco perché, ad esempio c’era la NewAge. In tutti i periodi storici c’è qualcuno che dice non è giusto, è troppo oppure è poco e questo è un periodo dove c’è qualsiasi cosa”.

Come hai mescolato i suoni di un tempo con gli attuali? 

“Se hai la volontà di dire sei sul pezzo, ci sono persone come me che hanno ancora qualcosa da dire basta avere la strada aperta e farsi accettare per quella che si è, perché la verità ripaga sempre. Adesso che ho la mia età faccio quello che voglio, mi accetto per come sono. Negli anni ’90 non è che ti arrivassero molti soldi ma adesso è veramente difficile. Credo che la pubblicità pure sia un mezzo per guadagnare o i social: se hai tot follower alla fine ti propongono di pubblicizzare qualcosa.” 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su