Canali

Michele Monina

THE SHOOTER - IVANA SPAGNA

IL NUOVO ALBUM AUTOPRODOTTO: "1954"

Music

Ivana Spagna, "1954" 

Ivana Spagna, icona degli anni '80 e '90, racconta a Michele Monina il suo nuovo progetto che l'ha riportata sulla scena: “Cantare è una mia passione: la mia carriera e il mio successo sono stati una conseguenza di questo. Certamente vivo dei miei brani passati ma volevo fare qualcosa di nuovo. So che è difficile realizzare e promuovere un disco senza una multinazionale dietro ma mi sono detta, rischiamo, così me lo sono autoprodotto e non è stato facile".

"Ho fatto questo album col cuore, sono stata un po’ un’incosciente, ho ascoltato canzoni che mi piacevano e le ho messe dentro, altre le ho fatte io. Ho inserito 3 brani miei e canzoni di altri autori perché volevo entrare anche in altri mondi e nel videoclip della mia canzone ho voluto che partecipassero due bambine perché per me è stato un po’ come tornare all’infanzia. In questo senso io gioco con le emozioni: c’è, ad esempio, un brano che faccio a tutti i concerti e che è dedicato ai miei genitori, c’ho messo più di una settimana a scriverlo perché iniziavo sempre a piangere e questo il mio pubblico lo percepisce. Il singolo è “Nessuno è come te” e l’album si chiama “1954”, la mia data di nascita, il Dicembre del '54. Dare questo titolo all'album è stato molto importante perché per me è stato come liberarmi dall’ossessione dell’età, come se avessi esorcizzato un'età che spesso si sente come una colpa. Io proseguo la strada di Ivana Spagna di 10 anni fa e non so se è la strada dei ragazzi di oggi, sono solo coerente con quello che ho fatto. Oggi con l’Hit Pop la musica guarda molto gli anni ’80. La gente mi chiede come mai vadano tanto le canzoni di quegli anni, se c’è un segreto: lì c’era il ritmo ma c'era anche una melodia, ecco qual è il segreto".

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su