Canali

LE ESCORT E IL REDDITO DI DIGNITÀ

Tg Pop News

Il coronavirus cambia l’influencer marketing

L’industria dell’influencer marketing cambia pelle, opportunità e rischi per essere rilevante anche nel contesto attuale.

Una ricerca di Ogilvy fotografa la situazione: ai microfoni di PopEconomy Luca De Fino, Head of PR&Influence di Ogilvy.

 

Covid-19 - anche l’OMS rimprovera i millennial: troppi comportamenti a rischio

Dopo la Casa Bianca, anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità stigmatizza i comportamenti di una generazione di fronte alla pandemia, i millennial. L’appello ad un atteggiamento più responsabile arriva da uno dei massimi funzionari dell’OMS, Bruce Aylward, intervistato dal Time.

 

Le escort chiedono il reddito di dignità 

L’allarme questa volta arriva dalle sex workers: il lockdown ha bloccato il settore che in Italia si stima impieghi circa 120.000 lavoratrici.

Disoccupate e senza aiuti, anche le escort hanno provato a presentare richiesta all’inps per il reddito di dignità.

A dirlo è una ricerca di Escort Advisor, il sito di recensioni di escort più cliccato d’Europa.

Secondo il sondaggio, il 12% delle lavoratrici del sesso avrebbe provato a chiedere il sostegno economico di 600 euro.

Il 14% non esclude che debba fare lo stesso a partire dal prossimo mese.

Il 28%, più ottimista, confida in una crisi passeggera.

Mentre la maggioranza, il 46%, pensa di non avere bisogno di alcun sostegno.

 

La musica dentro il cervello, il formato musicale che è diventato virale 

È nato l’8d, la musica che arriva al cervello.

Una novità? Ci spiega di cosa si tratta Michele Monina, il nostro The Shooter, ai microfoni di PopEconomy.

Per vedere la versione integrale dell’editoriale cliccate qui.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su