Canali

LE PMI E L'ECONOMIA CIRCOLARE

I DATI DEL FOCUS PMI ORGANIZZATO DA LS LEXJUS SINACTA

Tg Pop News

PMI e Circular Economy

Si è tenuta alla Borsa di Milano la decima edizione del Focus PMI, l’Osservatorio sulle Piccole e Medie Imprese, organizzato dallo Studio LS Lexjus Sinacta e dal titolo “L’economia circolare a sostegno della competitività delle PMI”. L’iniziativa ha avuto lo scopo di stimolare il confronto tra istituzioni e imprese, soprattutto quelle di piccola e media dimensione. Partner  di questa edizione è stata la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, che ha aperto il convegno parlando della necessità di un sistema produttivo ed economico circolare.

Tra le conclusioni che si possono trarre dalla ricerca emerge come ciò che spinge le PMI verso la Circular Economy è la volontà di soddisfare il cliente e anche di fornire una propria migliore immagine. Più del 60% delle aziende pensa che le principali barriere all’adozione di azioni di economia circolare sono da riscontrarsi nella mancanza d'incentivi e negli alti costi d'investimento. La circolarità del sistema produttivo si concretizza nelle aziende italiane per il 40% al packaging, sempre più realizzato con materiale riciclato, per il 70% a prodotti che contengono materiale riciclato, per il 25% a strategie per continuare a far vivere dopo l’uso il prodotto e per il 30% a speciali design per migliorare gli involucri dei prodotti.

In Italia negli ultimi tre anni sono stati investiti ben 217 milioni per startup innovative, di cui un terzo proprio a PMI. Il sempre più stretto legame tra finanza e tecnologia dimostra come l’ecosistema del Fintech negli ultimi 8 anni abbia colmato veri e propri vuoti lasciati dalla finanza tradizionale. Per fare questo sono stati introdotti standard di costumer experience che le banche tradizionali non offrivano e che si è concretizzata anche in una serie di servizi come pagamenti cashless, piattaforme di raccolta di capitale, algoritmi di gestione dei dati e di automazione dei processi e monete virtuali. Ci parla meglio dei risultati della ricerca Fabio Iraldo, docente della Scuola Superiore S. Anna di Pisa.

Il mecenatismo 2.0

Non stiamo parlando di sovrani, signori aristocratici e possidenti ma di una nuova forma d'incontro tra arte e finanza. Se ne parlerà negli spazi di Rho Fiera Milano il prossimo 30 ottobre. Ecco un anticipo con Marco Renne, Financial Partner del gruppo Azimut. 

Aziende oltre gli stereotipi

Un riconoscimento per 30 aziende che s’impegnano costantemente nel diffondere una cultura di rispetto che possa arginare il fenomeno della violenza. È il Premio Libellula,, promosso da Zeta Service. Ce ne parla Silvia Rigamonti, Project Leader & Network Development del progetto. 

È nata AssoAim

Nasce AssoAim, l’associazione Emittenti Aim Italia, che ha come principale obiettivo lo studio e la divulgazione di tematiche connesse alla negoziazione di strumenti finanziari su sistemi. Ci racconta di cosa si tratta Vincenzo Polidoro, Amministratore Delegato di First Capital.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su