Canali

LA PUBBLICITÀ ONLINE SOSTITUIRÀ QUELLA TRADIZIONALE?

L'ONLINE ADVERTISING È IN COSTANTE CRESCITA

Tg Pop News

L’online advertising ucciderà la pubblicità tradizionale?

Quello della pubblicità online è un settore che non arresta la sua crescita: +9% solo quest’anno. Sul podio della classifica restano i big player internazionali come Google, Facebook e Amazon.

Il mercato, anche per i più “piccoli”, non è però saturo. Basti pensare alle nuove sfide da poter cogliere nel mondo dell’audio digitale, delle smart tv o della cartellonistica digitale.

Il destino della pubblicità tradizionale è quindi già segnato? Andrea Lamperti, direttore dell’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano, ci rassicura a riguardo e ci illustra nel dettaglio i cambiamenti del mercato e i nuovi trend della pubblicità online.

 

Un’auto a prova di proiettile 

La sicurezza è tutto per Tesla: ecco Cybertruck, l’auto con una strabiliante tolleranza agli impatti. Il suo segreto è un’anima in acciaio inossidabile. Cybertruck sarà disponibile dal 2022. Il prezzo? Varia da circa 40mila a 77mila dollari. Gustatevi Elon Musk durante la sua pirotecnica presentazione! 

 

Il campionato di calcio diventa (anche) virtuale

Nell’universo degli e-sport fa il suo esordio la e-serie A, a cui potranno partecipare player professionisti e amatori. Ai microfoni di PopEconomy commentano questa nascita Mattia Guarracino, videogiocatore ufficiale della Sampdoria, e Daniele Duso, caporedattore di EsportsMag. Una grande occasione di incuriosire il grande pubblico sugli e-sport. 

 

TeamTrees, il fundraising per aiutare il pianeta 

L’obiettivo è ambizioso e la sfida è iniziata: piantare 20 milioni di alberi in un anno, uno per ogni dollaro donato. Il movimento, che vede la collaborazione con Arbor Day Foundation, è diventato virale grazie agli youtuber americani Jimmy Donaldson e Mark Rober.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su