Canali

FORBES, LA CLASSIFICA DEGLI UOMINI PIÙ RICCHI DEL MONDO

JEFF BEZOS E BILL GATES SUL PODIO, ZUCKERBERG SOLO OTTAVO

Tg Pop News

Classifica Forbes: i dieci uomini più ricchi al mondo

Forbes ha stilato la consueta classifica dei dieci uomini più ricchi al mondo. Non ci sono grosse novità nella classifica uomini più ricchi del mondo, ma prima di scoprirne i nomi, facciamo un quadro sui miliardari nel mondo. Attualmente ci sono 55 miliardari in meno rispetto al 2017.

Nel 2019 il pianeta Terra ospita 2.153 miliardari, il 46% dei quali ha un patrimonio inferiore rispetto al 2018: il totale del portafogli dei Paperoni della Terra è di 8,7 trilioni di dollari.

In generale, la 32esima classifica dei miliardari di Forbes ha registrato il record di 2.208 miliardari con un patrimonio totale di 9,1 trilioni di dollari, in crescita del 18% rispetto a un anno fa. Le 20 persone più ricche del pianeta valgono la cifra di 1,2 trilioni, quasi quanto la produzione economica annuale del Messico. 

Classifica uomini più ricchi al mondo: i primi due posti

I primi due posti della classifica "uomini più ricchi al mondo" troviamo tre magnati di aziende che hanno puntato sulle nuove tecnologie informatiche:

1. Jeff Bezos: 142 miliardi

2. Bill Gates: 94,2 miliardi

 Ecco chi sono i dieci uomini più ricchi al mondo

  1. A dominare la classifica uomini più ricchi al mondo c’è Jeff Bezos, boss di Amazon. Jeff Bezos: patrimonio di 131 miliardi di dollari. È il primo miliardario ad aver superato i 100 miliardi di dollari. Intanto le azioni del colosso e-commerce hanno registrato il + 59% in un anno, facendo crescere il suo patrimonio di 39,2 miliardi di dollari. Il patrimonio di Jeff Bezos corrisponde ad una cifra che supera anche quella raggiunta da Bill Gates nel 1999: allora erano 100 miliardi, ma considerando l’inflazione è stato calcolato che oggi sarebbe pari a 149 miliardi. 
  2. Al secondo posto della classifica Forbes degli uomini più ricchi al mondo, come preannunciato, c’è Bill Gates. Già, ma quanti soldi ha Bill Gates? 96,5 milioni di dollari. C’è da dire però che il fondatore di Microsoft ha deciso di condividere molta della sua ricchezza con il prossimo e, insieme alla moglie Melinda, ha iniziato a compiere diverse opere di beneficenza.
  3. Terzo posto invece per Warren Buffett, il genio della finanza che conta oggi un patrimonio di 82,5 miliardi di dollari.
  4. Scendendo dal podio della classifica degli uomini più ricchi al mondo, al quarto posto troviamo l’imprenditore francese Bernard Arnault, con un patrimonio di 76 miliardi di dollari. Proprietario dei marchi di lusso LVMH, Moët Hennessy, Louis Vuitton. Tra i tanti brand di sua proprietà ci sono Kenzo, Bulgari e Tag Heuer. Lo possiamo anche considerare come il più ricco europeo presente in classifica, per la prima volta dal 2012.
  5. Al quinto posto, con 64 miliardi di dollari, Carlos Slim Helú, magnate messicano delle telecomunicazioni, che ha un patrimonio di 64 miliardi.
  6. Sesto posto invece per il padrone della famosa catena di abbigliamento Zara, Amancio Ortega: per lui un patrimonio di 62,7 miliardi di dollari.
  7. Larry Ellison è il fondatore della Oracle Corporation, la più grande software house del mondo. Lui è al settimo posto della classifica uomini più ricchi del mondo, con un patrimonio stimato in 62,5 milioni di dollari.
  8. Chi è il grande assente fino ad ora nella classifica uomini più ricchi Forbes? Mark Zuckerberg. Solo ottavo l’inventore di Facebook, con un patrimonio di 62,3 miliardi di dollari. Il crollo in Borsa della sua azienda, di cui detiene circa il 15%, costa infatti a Mark Zuckerberg quasi 9 miliardi di dollari, che lo fanno scivolare dalla quinta all'ottava posizione. Zuckerberg ha dichiarato la volontà di dare in beneficenza il 99% delle sue azioni della piattaforma da 2 miliardi di utenti.
  9. L’ex sindaco di New York, Michael Bloomberg, conquista la nona posizione. Bloomberg infatti non è solo uomo politico ma anche fondatore e CEO di Bloomberg LP, ovvero la società di dati finanziari che vanta un patrimonio di 55,5 miliardi di dollari.
  10. A chiudere la classifica c’è il co-fondatore di Google Larry Page che, grazie al più famoso algoritmo di ricerca, ha un patrimonio di 50,8 miliardi di dollari. In molti considerano Google come la società più in attivo presente, in quanto ha continuato a fare varie acquisizioni: oggi fa parte del gruppo anche Youtube.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su