Canali

STORICA FUSIONE TRA FCA E RENAULT

SARÀ IL TREZO GRUPPO MONDIALE PER PRODUZIONE DI VEICOLI

Tg Pop News

Accordo storico nel settore dell’automobile

La fusione tra FCA e Groupe Renault potrebbe dare vita ad uno dei principali gruppi automobilistici al mondo. La proposta non vincolante fatta da Fiat Chrysler a Renault si sviluppa attraverso una formula "fifty fifty": la società sarà quindi in mano per il 50% agli azionisti di FCA e per il 50% a quelli di Groupe Renault.

Le nozze tra i due grandi gruppi porterebbero così alla nascita del terzo polo automobilistico mondiale per numero di veicoli prodotti: si prevede che saranno realizzati ben 8,7 milioni di veicoli per un ricavo di 170 miliardi di euro.

A 5 anni dalla nascita di Fiat Chrysler Automobiles, la Borsa si prepara ad accogliere la nuova integrazione societaria e lo fa con grande successo: il titolo registra, come prima reazione, una crescita del 15%. Questa fusione, secondo gli analisti, porterebbe molteplici benefici a entrambe le società. Non solo darà vita a un marchio solido e forte, ma sarà anche un’occasione per le due case automobilistiche di ampliare la propria rete commerciale. Se per FCA ci sarà la possibilità di puntare al mercato asiatico sfruttando la rete commerciale dei marchi giapponesi che appartengono a Groupe Renault, quest’ultimo, invece, mirerà a raggiungere i mercati dell’America Latina e quelli degli Stati Uniti. Inoltre, con questo accordo, Groupe Renault darà supporto a Fiat Chrysler nella produzione di veicoli elettrici. Intanto l’amministratore delegato del gruppo FCA, Michel Manley, ha inviato una lettera ai dipendenti annunciando l’accordo e spiegando come questo sia un esempio di coraggio per tutto il settore.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su