Canali

COME TI CLONO IL TELEFONO DEL RE DI AMAZON

Tg Pop News

Quando clonare uno smartphone diventa una spy story internazionale

La notizia arriva da un’inchiesta del tabloid britannico The Guardian. Maggio 2018: tutto parte da una cordiale chat tra il capo di Amazon e proprietario del Washington Post, Jeff Bezos, e il principe saudita Bin Salman. 5 mesi dopo viene ucciso il giornalista saudita dissidente Khashoggi, collaboratore del quotidiano di Bezos.

Fonti anonime del Guardian scoprono che in quell’occasione lo smartphone del tycoon di Amazon venne hackerato. Non solo: nel 2019, un tabloid americano, National Enquirer, pubblicò foto private di Bezos relative ad una sua presunta relazione extraconiugale.

Insomma, tutti gli ingredienti per un intrigo internazionale fatto di accuse e smentite,  ma che ruota intorno all’oggetto che ognuno di noi usa di più durante il giorno.

Il commento è del nostro esperto di cybersicurezza Alessandro Curioni.

 

 La speculazione sul virus cinese

Non bastava l’emergenza sanitaria per il virus cinese di Wuhan che spaventa il mondo: adesso arriva anche la speculazione.

Prima però c’è  il conto da pagare: il virus ha fatto crollare i titoli di compagnie aeree, strutture ricettive e di divertimento.

Ecco qualche esempio:

Air China – 7,5 %

China Southern Airlines e China Eastern Airlines - 3%

Il duty-free cinese, Dufry -6,5%

 

Poi c’è la speculazione: su Taobao, uno dei principali siti di e-commerce cinese: una confezione di 20 maschere protettive della 3m ha visto crescere il suo prezzo nel giro di pochi giorni di quasi 10 volte.

 

 Disney fa tremare netflix

 

Disney sbarca in Italia, con l’artiglieria pesante: la concorrenza nei confronti di Netflix si preannuncia spietata.

Lo sbarco sulle smart tv italiane è previsto per il prossimo 24 marzo, e l’abbonamento costerà meno della metà rispetto alla concorrente Netflix.

Il prezzo lancio è di 69,99 euro all’anno, contro il 191,88 di Netflix.

I contenuti? Disney, Pixar, Star Wars, nNational Geographic. Film, serie tv, documentari e cortometraggi.

La grande sfida tra le piattaforme di streaming è solo all’inizio.

 

 Una notte da Romeo e Giulietta

 

Passare una notte nella casa di Giulietta, quella vera, a Verona.

Non è un sogno, ma l’idea della piattaforma Airbnb, e l’appuntamento è fissato per il prossimo San Valentino.

Per aggiudicarsi questo privilegio, occorre scrivere una lettera a Giulietta a questo indirizzo:  airbnb.com/juliet e sperare di essere i prescelti.

Non solo una notte romantica: la coppia fortunata avrà l’occasione di degustare una cena preparata dallo chef stellato Osvaldo Perbellini.


 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su