Canali

Manola Piras

INTERVISTA AD EDOARDO ZIELLO, DEPUTATO DELLA LEGARacconta la sua esperienza nel consiglio comunale di Cascina e cosa significhi stare a Montecitorio

Leaders

Ai microfoni di Pop Economy Edoardo Ziello, 26 anni, laureato in Giurisprudenza e deputato della Lega in commissione Affari sociali, racconta la sua esperienza nel consiglio comunale di Cascina (PI) e di cosa significhi per lui stare a Montecitorio.

Svela cosa ha comprato con il suo primo stipendio da parlamentare e non solo.

Edoardo ci dice che ha deciso di entrare in politica per dare un contributo al cambiamento del Paese e sostiene che chi ha esperienza amministrativa come la sua e i suoi colleghi sa bene perchè ha deciso di entrare a far parte della politica e quali obiettivi occorre conseguire per il bene del paese.

 

Edoardo Ziello e i buoni propositi in politica

Edoardo Ziello ci racconta che la sua prima spesa da deputato ha riguardato l’acquisto di manuali che gli consentissero di cimentarsi nelle materie di cui si occupa la sua commissione.

Ziello, quando è entrato in Parlamento, dichiara di aver provato un grande senso di responsabilità e al contempo ha sempre pensato di tenere i piedi ancorati alla terra.

Sui giovani ci dice che c’è la necessità di una politica che sia capace di occuparsi dei loro problemi.

Edoardo Ziello, dal giugno 2016, è Assessore al comune di Cascina con delega al Welfare, Politiche per la Casa, Innovazione, Servizi Socio Sanitari, Politiche Giovanili e Trasparenza.

Mentre dal giugno 2017 viene eletto segretario comunale della Lega Nord di Pisa.

Ottime le intenzioni di Edoardo Ziello, pronto a lavorare con determinazione per il suo paese.

 

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su