Canali

Enrico Schleifer

SULLA MIA PELLE DI CREMONINI: TRA CINEMA E NETFLIX

Il film ispirato al caso Cucchi ha diviso molto i cine distributori italiani

Knowledge

Tra Netflix e la sala cinematografica è davvero guerra?

Sulla mia pelle, il film sul caso Cucchi di Alessio Cremonini, prova il contrario. Polemiche dei distributori perché il film si poteva vedere gratis su Netflix.

Nonostante la distribuzione streaming, i dati Cinetel indicano una grande partecipazione del pubblico.

Sulla mia pelle è stato selezionato come film d’apertura della sezione “Orizzonti” alla 75° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia e  racconta l’ultima settimana di vita i Stefano Cucchi, interpretato di Alessandro Borghi.

 

Sulla mia pelle: i dati di ascolto e distribuzione

A fine produzione, il film ha ricevuto 7 minuti di applausi. Il 26 luglio 2018 è stato diffuso il primo teaser trailer di Sulla mia pelle.

Si contano 43.368 euro di incassi il primo giorno e 6.863 numero di spettatori. Sono 54 le copie distribuite da Lucky red e 803 euro il valore medio per copia.

Ed inoltre 503.000 euro incasso nei giorni seguenti e 200 proiezioni gratuite organizzate. Proiezioni a cui Lucky red ha posto un freno, segnalando gli eventi dedicati a Sulla mia pelle che le pubblicizzavano.

Sono 500 le presenze totali a queste manifestazioni.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su