Canali

Irene Fassini

MERCATI DELL’USATO MILANO: LA PRODUTTIVITÀ DI EAST MARKET

La Second Hand Economy in Italia, tra vendite fisiche e virtuali, vale 21 miliardi di euro

Leaders

I mercati dell’usato a Milano sono molto frequentati ed apprezzati.

East Market è un mercato dell’usato a Milano che accoglie ogni giorno circa 20 mila visitatori e oltre 300 espositori da tutta Italia.

È il mercatino vintage milanese per eccellenza, nel quale confluiscono espositori da tutta Italia, tra collezionisti di modernatario e vintage, artisti, grafici, artigiani e designer.

Quest’ultimi sono selezionati dallo staff di East Market. In questo mercato second hand si può trovare di tutto: accessori, scarpe, abbigliamento, borse, cd, mobili, disci e complementi d’arredo.

È un mercato dell’usato a Milano che accontenta proprio tutti e spazia moltissimo, per questo è anche così visitato.

 

East market: il mercatino dell’usato Milano più appassionante

Tutto ciò che è esposto in questo mercatino di seconda mano respira di passato, un passato che è felice di ritornare e prender nuova vita.

Migliaia sono gli articoli nuovi e usati tra vintage, modernariato, artigianato, design e pulci.

Sono moltissimi anche gli espositori e collezionisti che fanno parte di questo mercato dell’usato a Milano: sono loro la vera anima del mercatino second hand.

Le loro idee, insieme ai loro prodotti, rendono unica ed appassionante ogni nuova edizione, sempre tanto ricca di sorprese.

Un peccato sarebbe non fare un giro in East market, il mercatino dell’usato a Milano che piace molto ai più adulti ed anche ai giovani.

I dati ci dicono che nel 2017 il 48% degli italiani ha comprato e venduto usato, tra i millenials il dato sale al 5% .

Inoltre, le regioni che guidano la second hand economy sono Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su