Canali

QUATTRO ESEMPI DI SATIRA POLITICA

ECCO COME SPIEGARE LA CRISI DI GOVERNO

PopEconomy XL

Satira politica: il riassunto della situazione politica attuale

La satira logora chi non la fa. Partiamo dalla politica di questi giorni raccontata dai crudi numeri: 22 ministri e 1 sottosegretario, 216 deputati e 107 senatori eletti tra i Cinque Stelle nelle ormai lontane Politiche de 2018, 115mila iscritti alla piattaforma Rousseau col 79% che ha detto sì alla luna di Grillo e Casaleggio. Numeri, dati e cifre che avvolgono il governo Conte e, scusate il gioco di parole, i conti tornano (quasi sempre). Ma certo capire la politica, come si muove e con quali dinamiche non è certo facile. E se a raccontare la politica, col suo inevitabile risvolto economico, ci si mettesse la satira, che tipo di racconto ne uscirebbe? Forse più vero, più reale di quanto pensiamo?

Giovanni Scifoni: la politica come il calcetto

Un primo esempio esplicativo lo vediamo nel video realizzato da Giovanni Scifoni dove tutte le ideologie di destra e sinistra si riducono a giocatori di calcetto. Così le due squadre sul campo scelgono i loro cavalli di battaglia, da una parte “prima gli italiani” e dall’altra la tutela dei diritti della comunità LGBT. Insomma pare che la politica italiana si riduca all’unica (forse) vera grande passione del nostro Paese, il calcio.  

Art Attack: la crisi di Governo 

A 5 anni dalla seconda edizione di Art Attack Giovanni Muciaccia, un incredibile comunicatore per bambini torna armato di cartoncini, vecchie scatole, pennarelli e colla vinilica per realizzare "personaggi portasegerti". È il “teatrino” della politica italiana spiegato con un incredibile attacco d’arte. Pronti ad armarvi forbici dalla punta arrotondata e colla vinilica?

Poltronesofà: sconti per chi è “attaccato alla poltrona”

E se anche la pubblicità diventa satira politica? “Per il bene dei cittadini italiani” è lo slogan della famosa crisi politica di questa estate. Una tiritera, una cantilena che si ripete fino a entrarci in testa; un po’ come la pubblicità. Così c’è chi ha ripreso lo spot di Poltronesofà e ne ha fatto uno straordinario esempio di satira politica. Insomma, ecco tutti gli sconti sulle poltrone per coloro che dalla poltrona non vogliono proprio schiodarsi

Star Wars: la caduta del Governo

Immaginatevi Giuseppe Conte dotato di spada laser nei panni di Obi-Wan Kenobi e Salvini in quelli di Anakin Skywalker passato ormai al Lato Oscuro della Forza. Un grande duello a colpi di laser, decreti-legge e ideologie finito con la morte del cattivo. È quello che succede se Star Wars diventa la metafora perfetta dell’attuale situazione politica. Conte, Salvini e Berlusconi pronti per Star Wars 2, l’attacco di Conte.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su