Canali

L'IDENTIKIT MUSICALE DEGLI ITALIANI

Tg Pop News

Sanremo e la musica: l’identikit

 

L’identikit della musica e dello spettatore di Sanremo.

L’indagine è realizzata da CSA Research per conto de Il Sole 24 ore

Il 90% degli intervistati è soddisfatto del format sanremese attuale e non lo cambierebbe.

Il 77% di coloro che lo seguono preferisce vederlo a casa con la famiglia e gli amici.

Il rapporto con la musica: 9 italiani su 10 la ascoltano nel tempo libero.

Dall’indagine, emerge un disinteresse per la musica hip hop, trap e rap, che sembra interessare solo i giovanissimi.

Tra i canali di streaming, invece, la fa da padrone Youtube: 1 intervistato su 2 sceglie questa piattaforma per ascoltare musica.

 

 Scrivere nell’aria

 

Un anello e un braccialetto al polso: non parliamo di gioielli, ma di nuove tecnologie.

Sì, perché Auraring, così si chiama il dispositivo, ci permetterà di scrivere in realtà aumentata, e toccare oggetti nell’universo della realtà virtuale.

Non solo, il nuovo device potrà essere usato associato agli smartwatch, per poter captare i movimenti della propria mano.

Il progetto è stato finanziato dal Reality Lab dell'Università di Washington, da Facebook, Futurewei e Google.

 

Il web spiegato ai nostri figli 

 

Il web spiegato ai nostri figli. È l’e-book che tre esperti di digital hanno deciso di donare al popolo della Rete. Uno strumento che serve gli adulti per aiutare i più piccoli ad addentrarsi nello sconfinato mondo di Internet, senza paure e senza pregiudizi. Ci racconta di cosa si tratta Marco Pini, che, insieme a Vincenzo Bianculli ed Enrico Bisenzi, ha redatto questo manuale.

Sentiamolo ai microfoni di PopEconomy.

 

 Pete, il candidato rivelazione preso di mira da Trump

  

 

Ha raccolto l’endorsement di Robert De Niro, Gwyneth Paltrow, Sharon Stone e Jennifer Aniston: è il candidato rivelazione delle primarie americane.

Pete Buttigieg è il candidato millennial che incarna i valori di una generazione compressa, più povera dei propri genitori e, soprattutto negli USA, stretta nella morsa dei debiti.

È gay, è un reduce dell’Afghanistan ed è un convinto centrista, ma è la sua giovane età che potrebbe giocare un ruolo chiave nella corsa alla Casa Bianca, nel bene e nel male.

Eccolo in uno dei suoi video promozionali.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su