Canali

Francesco Garello

REALTÀ VIRTUALE IMMERSIVA PER I SETTORI AEROSPAZIO, DIFESA, SICUREZZA

La realtà virtuale può essere un grande strumento di sviluppo per le imprese, Leonardo è un esempio

Sport

Vivere la realtà virtuale immersiva è un’esperienza ricca che fa divertire e non solo, permette di immeggersi a pieno in mondi differenti e spesso avventurosi.

Come ci racconta Fabio Bello, responsabile di “Realtà virtuale Leonardo”, la realtà immersiva è un sistema che permette di riprodurre in virtuale un oggetto fisicamente non presente. Nel caso di Leonardo, è applicato alla manutenzione dei velivoli, quindi la riproduzione dell’oggetto è il velivolo.

Leonardo è un’azienda globale ad alta tecnologia, che opera nei settori aerospazio, difesa e sicurezza, con sede in Italia e conta oltre 45 mila dipendenti.

In ambito lavorativo, le realtà immersive sono utilizzate in molti campi, soprattutto per formazione, training, marketing e progettazione.

Il 45% delle imprese utilizza la realtà aumentata, il 36% utilizza la realtà virtuale per migliorare le proprie operazioni e per la formazione.

 

La realtà virtuale immersiva: un'esperienza tutta da provare

Nelle imprese le realtà immersive sono usate, soprattutto per la riparazione e la manutenzione, seguiti dalla progettazione e dall’assemblaggio.

La realtà immersiva virtuale permette, con un visore in testa, di immergerci in mondi virtuali proiettati in stereoscopia sui due display posti in corrispondenza degli occhi.

Software e processori specializzati danno vita ad un ambiente in cui è possibile muoversi ed esplorarlo approfonditamente.

A gestire le nostre azioni ci sono i sensori di movimento ed inoltre il suono 3D che aumenta la sensazione di immersione. In più c’è il controller da tenere in mano che dà la possibilità di interagire con gli oggetti.

Quando la realtà virtuale è ben gestita, riesce ad ingannare il cervello e farci vivere situazioni ed emozioni particolari.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su