Canali

Elena Maria Ottino

RATE SALTATE? ECCO COME SALIRE SUL TRENO DELLA NUOVA ROTTAMAZIONE

ENTRO IL 7 DICEMBRE È POSSIBILE PAGARE LE RATE SCADUTE A LUGLIO 2018

Wallet

Per pagare le rate della rottamazione bis scadute a luglio 2018 è possibile versare tutto entro il 7 dicembre. Chi non ha versato le rate di luglio, settembre e ottobre 2018 può mettersi quindi in regola.

Cosa prevede nello specifico la rottamazione-ter?

Versando l’intera somma entro il 7 dicembre si verrà ammessi direttamente alla rottamazione-ter che permette di versare la restante parte in dieci rate semestrali: a partire dal 31 luglio 2019, 10 rate in scadenza il 31 luglio e il 30 ottobre dal 2019 al 2023 con interessi allo 0,3%.

Come pagare e quando pagare?

  • Entro il 30 giugno 2019 verrà comunicato il dovuto della riscossione.
  • Per effettuare il versamento entro il 7 dicembre si devono utilizzare i bollettini delle rate di luglio, settembre e ottobre 2018.

Ci sono 2 aspetti di cui tener conto: 

  1. I debiti inferiori a 2000 euro vengono automaticamente annullati dalla Pace Fiscale 2018, quindi sono da detrarre all’importo da versare entro il 7 dicembre. 
  2. Se non si versano le rate arretrate del 2018 entro il 7 dicembre, queste cartelle non potranno più essere rottamate.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su