Canali

Chiara Samorì

I NUMERI DELLA MOBILITÀ ELETTRICA IN ITALIA

CRESCE IL NUMERO DELLE AUTO ELETTRICHE MA IL MERCATO HA GROSSI LIMITI

Green

Auto elettriche in Italia: l’E-Mobility Report

L'ultimo E-Mobility Report dell'Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano fa il punto  sul numero di auto elettriche usate in Italia. È Vittorio Chiesa, dirigente di Energy & Strategy Group, a fare chiarezza sul settore della mobilità elettrica nel nostro Paese: “In Italia la mobilità elettrica è in crescita”. Infatti, stando ai dati, nel 2017 sono state vendute 4.827 auto elettriche, 1.964 full electric, vale a dire + 40% rispetto all’anno precedente, e 2.863 plug-in

Insomma, i numeri sono buoni ma non sono eccelsi se si guarda al resto dell’Europa. Norvegia e Germania, con rispettivamente 65mila e 55mila, auto elettriche immatricolate sono i primi mercati in Europa. Belgio, Paesi Bassi, Francia, Svezia e Regno Unito detengono oltre l’85% di tutto il parco elettrico d’Europa

Se nel mondo si prevede che il mercato elettrico rappresenterà il 55% delle vendite delle nuove auto, nel nostro Paese, anche se i numeri sono raddoppiati rispetto all’anno scorso, ci sono ancora grossi limiti dal punto di vista infrastrutturale. Ecco perché, entro il 2020, dovrebbero essere installate 13.000 colonnine standard e 6.000 ultra veloci.

Auto elettriche in Italia: i numeri 2017-2018

Per quanto riguarda i numeri dell’elettrico nel nostro Paese, a fine 2017 le auto elettriche in Italia erano 13mila. Solo nel primo semestre del 2018 sono state immatricolate ben 4.129 auto elettriche. Un trend proseguito anche nei mesi successivi con le ibride cresciute del 28,2% e le elettriche addirittura del 168,7%. Nei primi nove mesi del 2018 ne sono state immatricolate 3.588, contro le 1.430 dello stesso periodo del 2017. 

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su