Canali

Daniele Polidoro

QUANTO VALE MAURO ICARDI? TUTTI I DETTAGLI SUL CALCIATORE ARGENTINO

Dopo il caso degli ultimi giorni è lecito chiedersi quale sarà il futuro dell'attaccante dell'Inter

Sport

Quanto vale Icardi? Dopo il caso degli ultimi giorni, con l'argentino che si è visto togliere la fascia da capitano da parte dell'Inter e la reazione dello stesso Icardi, il quale ha rifiutato la convocazione per la gara con il Rapid Vienna, è lecito chiedersi quanto sia il reale valore dell'attaccante interista.

La cifra a bilancio potrebbe consentire una plusvalenza praticamente integrale rispetto all’eventuale cifra di cessione.

Ad oggi Icardi guadagna 4,5 milioni, come Dzeko e Nainggolan. In questa stagione ogni suo goal è valso 300 mila euro, 161 mila euro per ogni partita, quasi 2 mila euro a minuto giocato.

 

Quanto vale Icardi? La situazione contrattuale

Acquistato nel 2013 per 13 milioni dalla Sampdoria, al 30 giugno 2018 il valore del giocatore era pari a 3,7 milioni di euro, con ammortamenti per 1,2 milioni.

Dopo una ulteriore stagione, quindi, il prossimo 30 giugno Icardi avrà un valore a bilancio di circa 2,5 milioni di euro, a meno che prima non venga firmato il rinnovo di contratto al centro delle polemiche.

Il suo contratto scade nel 2021 con una clausola da 110 milioni. Per il rinnovo l’Inter propone 7 milioni di euro. La moglie Wanda Nara ne chiede 9 e un aumento della clausola.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su