Canali

True Numbers

QUANTO DURA UN SEGRETARIO PD? A PARLARE SONO I NUMERI

Le stime ci dicono che i segretari del PD si distinguono per durata d'incarico

Tg Pop News

Il PD non ha pace. Appena trova un leader, un segretario, un capo, fa di tutto per farlo dimettere.

Non lo diciamo noi, lo dicono i numeri.

Sapete quanto dura in media il segretario del PD? Adesso ve lo diciamo.

Ma per capire l’abisso tra i grandi leader del passato e quelli di oggi, bisogna fare un confronto.

Facciamolo con il PCI:

  • Palmiro Togliatti fu segretario del PCI dal 1927 al 1934, e poi ancora dal 1938 al 1964 per un totale di 34 anni
  • Seguono Enrico Berlinguer, Luigi Longo, Ruggero Grieco, Alessandro Natta e Achille Occhetto

 

Quanto dura un segretario PD? I dati

Ecco, invece, i segretari del PD. La prima cosa da sapere è che non si parla di anni ma di giorni.

  • Il primo segretario del PD è stato Walter Veltroni, capo del partito per 483 giorni
  • Gli succede Dario Franceschini per solo 246 giorni
  • Poi arriva Bersani che resta in carica per altri 1.271 giorni, cioè, poco più di 3 anni
  • Segue Guglielmo Epifani per solo 218 giorni
  • Matteo Renzi resta in carica in due mandati per un totale di 1.479 giorni, finora il segretario più longevo nella storia del PD

Adesso alla guida del partito c’è Maurizio Martina, in carica dal 12 marzo 2018. A fine novembre saranno passati 158 giorni.

Mediamente un segretario del PD, quindi, dura 574 giorni.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su