Canali

LA PALLAVOLO A RISCHIO COVID-19, PARLA IL CAMPIONE DI VOLLEY

Tg Pop News

 I giocattoli corrono sul web

 

Crisi del settore ma anche resilienza e nuove opportunità: il mondo dei giocattoli resiste alla pandemia.

Ai microfoni di PopEconomy, Maurizio Cutrino, presidente di Assogiocattoli, e Davide Neri di Hasbro Italia.

 

 

 I millennial vogliono lavorare da soli

 

Lo dice una ricerca di Start2impact svolta su un campione di 600 giovani professionisti.

Il 59% degli intervistati sogna il suo primo impiego in una startup, chiudendo con il passato del vecchio posto fisso.

Realismo ma anche voglia di realizzazione personale: il 54% dopo soli due anni vorrebbe mettersi in proprio e l’obiettivo di realizzare la propria idea sale al 77% dopo 5 anni di esperienza.

Il post pandemia ha un motore giovane pronto a partire.

 

 

Crisi dei cinema: colpa della pandemia o dei trolls on demand?

Sale chiuse per il lockdown: i cinema soffrono, ma la vera minaccia potrebbe chiamarsi “streaming”.

A dirlo, una ricerca del Wall Street Journal: “il colpevole” è il film per bambini “Trolls world tour”.

La sua distrubuzione online in tre settimane ha superato gli incassi del primo film della serie, con una permanenza nelle sale di 5 mesi.

100 milioni di dollari in soli 21 giorni, con un click e forse anche grazie alla quarantena.

 

La pallavolo a rischio covid: il commento del campione Luigi Mastrangelo

400 pagine per oltre 357 discipline sportive: è la ricerca del Politecnico di Torino: “lo sport riparte in sicurezza”.

Il documento valuta per ciascuna disciplina il fattore di rischio legato al covid-19.

Tra gli sport più pericolosi ci sarebbe il volley: possibilità di contatto tra atleti, pubblico troppo vicino e gare disputate in ambienti chiusi.

Il commento è del campione di volley Luigi Mastrangelo, ai microfoni di PopEconomy.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su