Canali

Marco Scordo

MILANO DESIGN WEEK: PARTY E LOCATION ESCLUSIVE

DALLA FESTA DI COMPLEANNO DI BATMAN AI VERNISSAGE NEGLI HOTEL DI LUSSO

PopEconomy XL

Dal 9 al 14 Aprile si è tenuto a Milano il Salone Del Mobile. Giunto alla sua 58esima edizione, l’evento che fa di questa città la capitale mondiale del design, ha attratto 450mila visitatori provenienti da 148 Paesi, mentre gli espositori sono stati 2.350. Parallelamente per le strade e gli edifici della città si è svolta la 29esima edizione del Fuori Salone. I distretti coinvolti sono stati 11: oltre a quelli storici, come Tortona, Lambrate e Brera, ci sono stati Stazione Centrale e Isola design District.

La Design Week quest’anno ha mostrato anche un altro volto: quello degli hotel, che la sera hanno dato vita a esclusivi vernissage. Fra questi ci sono Mandarin Oriental, Magna Pars e The Yard Hotel. 

  1. L’hotel Mandarin Oriental lancia l’esposizione firmata da Camilla Ancilotto: dieci sculture in poliuretano e acciaio ispirate alle teorie della cromia energetica e del Feng Shui. 
  2. Nel cuore del distretto Tortona, l’hotel Magna Pars Suites ha ospitato Dbox, firmato Fabio Novembre. L’architetto, con la sua opera, ha voluto trasformare il concetto dell’abbraccio universale in estetica.
  3. Con i suoi arredi in stile Ivy League americana, The Yard Hotel è il punto di partenza perfetto per una notte tra i locali della Darsena.

In occasione del Fuorisalone 2019 è stato celebrato l’80esimo anniversario di Batman con un party esclusivo che si è tenuto l’8 aprile al Cinema Teatro Manzoni. Una festa in tema noir organizzata da QMI in collaborazione con Warner Bros e riservata a soli 400 invitati. Un allestimento, affidato alle mani esperte dell’archistar Fabio Rotella, dove nulla è lasciato al caso. L’ambiente realizzato ha riprodotto l’ambientazione noir e gotico del celebre fumetto, dalla camera da letto all’ufficio.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su