Canali

Marco Scordo

LO STRANO CASO DEL VINCOLO DEL 3%Va di moda il vincolo del 3%, un vincolo che noi italiani abbiamo sempre rispettato

Wallet

Oggi diamo i numeri. Una volta, c’erano la beneficienza 8 per mille alla Chiesa cattolica, la soluzione del 7% del romanzo di Sherlock Holmes e il milanese al 100% di Diego Abatantuomo. Dimenticateli!

Oggi va di moda il vincolo del 3%, cioè il rapporto tra il deficit e il pil che terrorizza la nostra economia. In parole commestibili, il tetto del 3%, cioè sotto 3 punti in percentuale del prodotto interno lordo. È una regola di bilancio europea, roba complicatissima.

La differenza tra quanto lo Stato spende e quanto incassa ogni anno non può oltrepassare una soglia prefissata che considerando il valore attuale del pil oggi è di 48 miliardi di euro.

Ora la prima domanda è: perchè proprio il vincolo del 3%? Perchè un numero bisognava pur darlo e negli anni Ottanta lo diede un oscuro funzionario del governo Mitterrand che passava di lì per caso. Guy Abeille, un millennial con i brufoli  e gli occhialoni. Da allora, il 3% è diventato una specie di numero magico.

 

Il tetto del 3% come funziona

Il vincolo del 3% funziona così: in pratica, se hai un debito pubblico grande come la faglia di San Francisco, come il nostro, e insisti a superare la soglia del 3% e non ti chiami Salvini o Di Maio, per l’Unione Europea sei fuori e quindi se ti azzardi a superare quel tetto ti appioppano multoni esagerati, fai una figura da poveraccio con i colleghi europei e può essere pure che ti incendino la macchina.

E siccome noi italiani teniamo molto alle nostre automobili, quel vincolo, noi ligissimi, l’abbiamo sempre rispettato, salvo una volta, nel 2011, quando l’economia era talmente nella palta che tutti gli Stati decisero di ignorarlo come si fa con i testimoni di Geova, che ti bussano alla porta la domenica mattina.

Dopodichè gli italiani non si sono più azzardati a sforarlo, mentre francesi e spagnoli, che sono più furbi di noi, se ne sono allegramente sbattuti.

Il destino crudele è che l’unica volta che abbiamo rispettato una legge, non ci hanno presi sul serio.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su