Canali

Elena Peracchi

LIGHTCYCLE: UNA LAMPADA CHE IMITA IL SOLE

È LA NOVITÀ PRESENTATA DA DYSON ALLA DESIGN WEEK 2019

Disruption

Le variazioni di colore e luminosità della luce solare sono molto importanti per il nostro organismo. Purtroppo, però, trascorriamo fino al 90% del nostro tempo in ambienti chiusi dove la nostra unica fonte d’illuminazione è quella artificiale fornita da lampade che producono una luce dall’intensità e dalla temperatura invariabili e costanti.

Per ovviare a questo gap esistente tra le fonti d’illuminazione naturali e quelle artificiali, Dyson, in occasione della Design Week 2019, ha presentato Lightcycle. Si tratta di una lampada intelligente, capace di adattare la luminosità, temperatura e colore della luce prodotta, all’ora del giorno e al luogo in cui ci si trova. Grazie alla tecnologia Delay Tracking System, infatti, la lampada segue il naturale ciclo solare e lo riproduce anche in ambienti chiusi. Grazie all’app Dyson Link è inoltre possibile personalizzare la luce per regolarla in base ai propri gusti e alle proprie esigenze. 

Lightcycle garantisce una luminosità che va da 100 a 1000 Lux ed è in grado di durare anche per 60 anni.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su