Canali

ALTRO CHE NARCOS! ECCO LA STORIA DELL' INFILTRATO - PARTE 2Complesso e intrigante il vissuto del meccanico navale Gianfranco Franciosi

Wallet

Gianfranco Franciosi, meccanico navale, è stato per 4 anni agente infiltrato nei Narcos. Lo Stato che aveva promesso di proteggerlo e di mandare avanti la sua attività lo ha abbandonato e chiede anche le tasse arretrate.

Racconta che anche il Ministero doveva occuparsi del suo risarcimento. Ha chiesto di essere assicurato ma questo risarcimento non lo ha ancora ricevuto perché ci dicono che non è mai stata presentata domanda.

Gianfranco sta cercando di ripartire, con tutte le sue forze. Ha realizzato il libro “Gli orologi del diavolo” per avere una seconda possibilità. È un peccato se poi deve essere ripagato con condizioni inaccettabili, come accade a molti testimoni italiani che oggi sono fuori dal programma.

 

Da Narcos a testimone di giustizia

Francesco dice di non essersi moralmente pentito della sua scelta e lo rifarebbe  ma se la polizia gli chiedesse oggi di partecipare lui non accetterebbe.

Nel 2011 un’alluvione distrugge quel poco che resta delle sua azienda.

La sua incredibile storia è raccolta nel libro “Gli orologi del diavolo”, scritto con il giornalista Federico Ruffo.

I boss sono ancora latitanti o tornati in libertà . Nel 2015 un misterioso incendio ha distrutto il suo capannone.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su