Canali

Felice Florio

TRAMITE IL RICICLO DEI FONDI DI CAFFÈ NASCE KAFFEEFORMIl designer Lechner fonda una startup che crea stoviglie sostenibili riciclando i fondi di caffè

Disruption

Kaffeeform è una startup che ricicla i fondi di caffè, trasformando la polvere in tazze, piattini e bicchieri ecologici e lavabili, persino nelle normali lavastoviglie.

Una storia che non poteva non partire dall’Italia. Il designer Julian Lechner durante gli studi all’Università di Bolzano si è posto una domanda: “Che fine fanno i fondi del caffè dopo aver bevuto l’espresso al bar?”.

Così la startup fondata a Berlino raccoglie il potenziale rifiuto, ricicla i fondi di caffè, poi prepara una miscela fatta di caffè esausto, legno e colle naturali e produce una serie di stoviglie sostenibili che profumano di caffè.

 

Il riciclo dei fondi di caffè e la sua diffusione

La famiglia di oggetti è stata brevettata nel 2015. La collezione è venduta in alcune delle principali città europee: Berlino, Parigi, Amsterdam, Liegi, Londra, Oslo e Reykjavik.

Nel 2018 è stata lanciata una tazza di caffè americano. Si chiama “weducer” e ha pure la scalanatura per non scottarsi. Con questo prodotto Kaffeeform ha vinto il premio Red Dot Award.

Le stoviglie realizzate tramite il riciclo dei fondi di caffè sono un’alternativa alla plastica e sono un mix di originalità e sostenibilità ambientale.

Con Kaffeeform, berci su avrà un sapore diverso e darà più soddisfazione.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su