Canali

Andrea Triunfo

LA IULM AI CAMPIONATI MONDIALI UNIVERSITARI DI CALCIO

IL 18 NOVEMBRE IL TEAM LASCERÀ L’ITALIA PER ANDARE A GIOCARE IN CINA

PopEconomy XL

La Iulm ai campionati del mondo universitari

Dal 21 novembre al 1° dicembre si terranno in Cina i Mondiali di Calcio universitari. Unica università italiana a presenziare a questo evento sarà Iulm. Il 18 novembre, il team lascerà l’Italia per raggiungere la sede dei campionati del mondo, dove ad attenderli, nella fase a gironi, troveranno il Brasile, la Corea e l’Ucraina. Ce ne parla il rettore, Gianni Canova: “Io credo molto nello sport universitario e credo che le università possano riunificare il corpo e la mente”. Grazia Murtarelli, delegato allo sport Iulm, ci parla dell’organizzazione: “La delegazione è fatta da 18 giocatori più l’allenatore e 4 accompagnatori. La FISU, Federazione Internazionale Sport Universitario, ha organizzato per la prima volta questo campionato mondiale. C’è una forte volontà di offrire agli studenti la possibilità di eccellere nello sport a livello internazionale”. Simone Pagliaroli, responsabile Iulm sport ci parla della squadra: “Abbiamo un paio di ragazzi che hanno giocato in serie D altri in Eccellenza. Al primo allenamento erano 25 persone poi se ne sono aggregate altre”.  Stefano De Vita, allenatore: “In passato già allenavo bambini poi è da due anni che alleno i ragazzi della Iulm. Il livello è molto alto ma i ragazzi sono giovani e ci vorrà un po’ di tempo ancora”.

World Series 2019: ne parlano Faso e Sal Varriale

Negli Stati Uniti si stanno tenendo le World Series 2019, atto conclusivo del campionato di baseball americano. I Washington Nationals sono volati a suon di vittorie fino in finale nonostante la perdita della loro stella, Bryce Harper, che è passato ai Philadelphia Phillies per un contratto da 330 milioni di dollari. Dall’altra parte i New York Yankees si sono giocati l’accesso alla finale con gli Houston Astros. Dopo che gli Yankees sono partiti bene alla fine  gli Astros l'hanno spuntata per 3-2 all’undicesimo inning grazie al walk-off di Carlos Correa. La squadra di Houston ha così stabilito il record stagionale di 107 vittorie. Le World Series 2019 cominceranno, dunque, il 22 ottobre al Minute Maid Park, con gli Astros che proveranno a mettersi in tasca il secondo titolo in tre anni e i Nationals in cerca del loro primo nella storia. Ci raccontano meglio questa realtà Faso, storico membro degli Elio e le Storie Tese e Sal Varriale, ex giocatore, allenatore e dirigente.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su