Canali

NUOVI CANTIERI STRADALI: DALLA CREMONA-MANTOVA ALLA SASSARI-OLBIA

Al TGPOP di oggi una panoramica sulle grandi opere che stanno per partire

Tg Pop

Immaginatevi l’Italia come un grande cantiere. Ecco a voi, da nord a sud, i grandi lavori sulla griglia di partenza, i nuovi cantieri stradali in Italia.

Secondo un’inchiesta de Il Sole 24 Ore, un miliardo circa sarebbe il costo stimato dell’autostrada Cremona-Mantova.

Tempo di realizzazione: cinque anni.

È definitivo il placet della regione Lombardia, mentre è critica la posizione di Legambiente che vorrebbe invece il potenziamento della vecchia Statale 10, al posto della nuova infrastruttura.

250 milioni sono invece i fondi stanziati dalla Legge di bilancio per la manutenzione dei ponti sul fiume Po. Un piano quinquennale che ripartisce il finanziamento tra gli enti locali del territorio interessato.

 

Nuovi cantieri stradali da Nord a Sud

Dal Tirreno all’Adriatico: un treno veloce collegherà Napoli a Bari. Il costo dell’opera è stimato in 250 milioni di euro. 330 milioni invece serviranno al potenziamento del polo aeroportuale Firenze-Pisa, con l’obiettivo di migliorarne il traffico e la sicurezza.

Sono invece oltre un miliardo e 300 milioni di euro i fondi destinati alla costruzione di un raccordo di 38 chilometri, con gallerie e ponti, che collegherebbero la Calabria alla Basilicata.

Un ampliamento della Statale jonica che non piace a molti: nel merito le associazioni locali contestano la posizione contraria del Movimento Cinque Stelle, prima di salire al governo.

Infine ai nastri di partenza, anche la prima autostrada sarda, la Sassari-Olbia.

Basta filosofeggiare sui nuovi antieri stradali, le opere devono partire. Parola del Ministro Tria.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su