Canali

Sara Ruggeri

SE I TURISTI NON ARRIVANO: L'IMPATTO DELL'EMERGENZA SANTARIA SUL TURISMO

Tg Pop News

Proprio sul settore del turismo la crisi economica derivante dell’emergenza coronavirus si è abbattuta fin dall’inizio molto pesantemente.

Un dato su tutti: l’Italia è al primo posto in Europa per numero di strutture ricettive, per un totale di oltre 216 mila esercizi e al secondo posto per quota di presenze di turisti stranieri.  

Un danno enorme secondo quanto stimato dall'Istat: l’annullamento dei flussi turistici nella primavera 2020 si traduce in 81 milioni di presenze in meno pari ad una perdita di 9,4 miliardi di euro.

La preoccupazione è che la spesa mancata possa protrarsi anche nei prossimi mesi e che le misure prese dal Governo siano troppo deboli: queste sono le testimonianze di chi sta vivendo l’emergenza del settore in prima persona.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su