Canali

DISTILLERIA PETRONE: UN’AZIENDA TUTTA TRADIZIONE E INNOVAZIONE

Intervista ad Andrea Petrone, a capo della rinomatissima Distilleria Petrone

Leaders

Siamo andati ad intervistare Andrea Petrone, facente parte della quinta generazione della Distilleria Petrone. Ci ha parlato della sua azienda, della nascita, dello stato attuale e delle aspirazioni.

Per chi non la conoscesse, l’antica Distilleria Petrone è stata fondata nel 1859 da Antimo Petrone e Maria Mastantuomo.  È sul terreno di Mondragone che prende vita e affronta difficoltà e vittorie e diventa il fulcro dell’economia basata fino a quel momento sull’agricoltura.

Fino al 1975 distillava alcolici e Brandy. Oggi riproduce tutti i liquori tipici del territorio nel quale è ospitata, come il Limoncello, il Guappa e l’Amarè, prodotto con erbe, piante e agrumi del giardino inglese alla Reggia di Caserta

 

La Distilleria Petrone oggi

La Distilleria Petrone oggi continua ad essere un’azienda dalla potente forza di volontà e piena di tradizione. Attualmente è costituita da 15 dipendenti e produce 40 liquori diversi.

Distilleria Petrone è diventata un’azienda nazionale. Da alcuni anni ha iniziato a vendere molto bene anche nel mercato internazionale, anche nei paesi extraeuropei.

Guappa è il primo unico liquore a base di latte di bufala e poi c’è Brandy invecchiato 3 anni, prodotto con lo stesso latte usato per le mozzarelle di bufala dop.

L’antica distilleria Petrone racconta, nei suoi prodotti, tutta la storia, la tradizione e l’innovazione che la caratterizzano.

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su