Canali

AUGUSTA MONTARULI, FRATELLI D'ITALIA: DA TORINO CON MILITANZAIl racconto sulla scelta appassionata di entrare in politica della deputata torinese

Leaders

Augusta Montaruli, Fratelli d’Italia, è nata a Torino e ha 35 anni. Ha una laurea in Giurisprudenza ed è avvocato .

Inoltre, fa parte della delegazione parlamentare presso l’Assemblea del Consiglio d’Europa.

Ci racconta come ha deciso di entrare a far parte della politica: «Ho iniziato a fare politica a 15 anni a scuola, durante una lezione di storia. La mia professoressa disse che il problema delle foibe non doveva essere toccato dai libri di storia. Decisi in quel momento di iniziare a fare politica.»

Ci dice che la cosa che più le manca di Torino, quando è a Roma, sono gli affetti e le persone con le quali condivideva la sua quotidianità.

 

Augusta Montaruli – Fratelli d'Italia, uno sguardo ai giovani

La deputata ci confida di aver pagato una stanzetta per dormire in Capitale e di averla presa in affitto con il primo stipendio da parlamentare, in modo da essere il più possibile presente a Montecitorio.

Augusta Montaruli, Fratelli d'Italia, conclude dicendoci: «I miei coetanei mi chiedono come ho fatto ad arrivare fin qui. In realtà non ho fatto niente di speciale, solo tanta, tanta, tanta militanza e tanta gavetta.

Questo governo non è dalla parte dei giovani e non lo è proprio in ragione dell’approvazione del reddito di cittadinanza che non dà lavoro, non dà alcuna prospettiva futura concreta.

In realtà i giovani hanno bisogno di scatenare la propria creatività e le proprie potenzialità.

L’Europa è importante per i giovani ma l’Europa dei popoli, non questa fatta da burocrati che vorrebbe soffocare l’Italia e sottometterla alle ragioni di altre potenze, quali quelle francesi.»

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su