Canali

Felice Florio

CLEAN THE WORLD: IL RICICLO DELLE SAPONETTE DEGLI HOTEL

Una fondazione no profit che sta cambiando la situazione dell'igiene globale una saponetta per volta

Disruption

Curiosi di sapere dove vanno a finire le saponette usate a metà degli hotel?

Clean The World è la risposta. È una start up, con sede a Orlando, che raccoglie e si occupa del riciclo delle saponette usate e le dona alle comunità in difficoltà per migliorare l'igiene globale.

I dati ci dicono che negli hotel di tutto il mondo vengono buttate ogni giorno 5 milioni di saponette utilizzate parzialmente e secondo Unicef 1 milione e mezzo di bambini muoiono di dissenteria ogni anno.

Lavare le mani dimezzerebbe quindi il rischio di contrarre dissenteria e polmonite. Clean the world va incontro a questi problemi e si pone come fondazione no profit.

 

Clean the world e il riciclo delle saponette usate: per una rivoluzione dell’igiene 

Clean the world con il riciclo delle saponette usate sta portando avanti una rivoluzione dell’igiene globale. I volontari sono i protagonisti del loro processo di riciclo e distribuzione: società, chiese, scuole e altre organizzazioni che forniscono assistenza vitale ogni giorno per aiutare chi ha bisogno.

I suoi obiettivi sono raccogliere e rilavorare prodotti per la cura della persona che sono scarti degli hotel e ridistribuire le saponette ottenute nei centri di accoglienza per i senza tetto e nei paesi in via di sviluppo.

Clean the world ha già consegnato 45 milioni di saponette a 10 milioni di persone in 127 paesi nel mondo.

Inoltre ha coinvolto circa 4000 hotel, tra i quali luoghi come Walt Disney Parks and Resorts.

Ecco un elemento in più per valutare e considerare il miglior hotel nei dintorni.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su