Canali

Felice Florio

BICOCCA: APRE L’UNIVERSITÀ DEL CROWDFUNDING

L’università Bicocca lancia un progetto per avvicinare studenti e non solo al mondo del crowdfunding

Disruption

Produzioni dal basso è una piattaforma italiana di crowdfunding, anzi, è la prima piattaforma italiana di crowdfunding, nata in Italia, che ha sviluppato la piattaforma Bicocca Università del Crowdfunding.

Con questo progetto l’Università intende aumentare la soddisfazione e il senso di appartenenza all’istituzione.Il crowdfunding è una forma di co-finanziamento e raccolta fondi online. Come ci dice Angelo Rindone, fondatore di Produzioni dal basso, è il modo che si è dato la rete per finanziare e co-finanziare i progetti.

L’Università di Milano-Bicocca ha lanciato il progetto “Università del crowdfunding” anche per aiutare ex-studenti, studenti, docenti e personale a trovare finanziamenti per realizzare le proprie idee.

 

L’Università del crowdfunding: fasi e obiettivi

Grazie al know-how nel crowdfunding di Produzioni dal basso, l’Università punta ad accompagnare 5 progetti in tutte le fasi di realizzazione. La raccolta fondi durerà 45 giorni con l’obiettivo massimo di 10 mila euro.

Per concretizzare i suoi obiettivi, la cosiddetta “Università del crowdfunding” ha lanciato la prima call per raccogliere idee da trasformare in progetti di crowdfunding.

Così l’Università intende sostenere progetti e idee sviluppate all’interno dei vari ambiti disciplinari dell’ateneo.  Non sono accolti i progetti che hanno scopi personali e politici.

I progetti che verranno selezionati sono proposti ad aziende partner con l’obiettivo di attivare forme di co-finanziamento finalizzate alla conclusione della compagnia.

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su