Canali

Sara Ruggeri

AMAZZONIA A RISCHIO: IL VIRUS NON DEVE CONTAGIARE I SUOI CUSTODI

Tg Pop News

L’allarme coronavirus cresce nella regione amazzonica, e nella capitale Manaus il sistema sanitario è al collasso.  

Il timore è che dalle città il contagio possa raggiungere le regioni più  interne e isolate. 

Ascoltiamo Emanuela Evangelista, la biologia italiana che vive nel cuore della foresta e con la sua associazione, Amazônia onlus, si impegna nella difesa delle popolazioni indigene. 

Evitare la diffusione del coronavirus  nell’entroterra è fondamentale, perché si tratta di regioni di difficile accesso, vulnerabili, raggiungibili solo via fiume, dove per raggiungere un ospedale occorre navigare centinaia di km. 

 

Per limitare  le possibilità di contagio, le popolazioni indigene hanno ridotto nelle ultime settimane gli spostamenti verso le città. Questo ha però provocato una carenza di beni di prima necessità. L’associazione Amazônia onlus si sta impegnando a fornire qui beni che servono nell’emergenza ma c’è molto ancora da fare: ascoltiamo l’appello della sua fondatrice. 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su