Canali

Alberto Gabutto

IL KEBAP A BERLINO: ALBERTO E I (QUASI) 400 GRAMMI PER CENAUna cena multietnica in un quartiere tutto berlinese

Smartness

Alberto decide di provare il kebap a Berlino e di esplorare il quartiere di Moabit, nuovo, in preda alla gentrification e ricco di locali in cui divertirsi la sera, ci dice Alberto.

A Berlino il primo kebap venne venduto nel 1969 da Nevzat Salim.

Il quartiere berlinese di Moabit ha una dimensione pari a 7,72 kmq e conta 72.714. L’affitto medio è di 8,67 euro al mq.

Alberto paga il suo kebap a Berlino poco più di 3 euro e ne rimane molto soddisfatto, soprattutto per la quantità.

 

Il kebap a Berlino e il Moabit

Il quartiere Moabit di Berlino è uno dei più sottovalutati ma ciò che lo caratterizza particolarmente è l’animo multietnico e l’aria berlinese.

Il quartiere offre non solo posti interessanti e spatis dove gustare, per esempio, il kebap a Berlino, ma anche tante aree verdi, culturali e caratteristiche.

Sono circa 900 gli “spatis” a Berlino. Sulla loro utilità sociale, nel 2014 è uscito il saggio “Der spati” di Cristian Klier.

Alberto, dopo aver gustato il buon kebap a Berlino ed una bibita “energetica”, ha ancora in tasca 37,73 euro

 

QUESTO VIDEO MI FA SENTIRE

Torna su